Vuoi diventare insegnante di sostegno?  Le opportunità lavorative sono concrete perché c’è molta richiesta di docenti specializzati e le diagnosi di bisogni educativi speciali crescono in modo esponenziale.

Non è necessario studiare tanto, occorre farlo con la giusta metodologia e seguendo una struttura che dia la possibilità di consolidare le competenze acquisite con l’ausilio dei simulatori e di videolezioni peculiari agli argomenti delle dispense.

La sequenza dei moduli è creata in modo da fornire una preparazione esaustiva ed una visione chiara e completa delle diverse teorie, degli approcci didattici e pedagogici.

Tutte le lezioni sono immediatamente disponibili da remoto. 

Negli ultimi anni oltre l’80% dei corsisti, preparandosi con la nostra metodologia, è riuscito ad accedere ai percorsi di specializzazione. 

  

Corso di preparazione completo, con videolezioni, Uda, simulatori specifici al costo di €130 (Per i Soci Anief €80)

    

Durata

132 ore in modalità e-learning.

La piattaforma è attiva 24h/24h. Al termine viene rilasciato un attestato di partecipazione, valido ai sensi della normativa vigente. Il corso rimane attivo fino al completamento delle prove concorsuali.

    

Materiali didattici e programma:

Dispense di approfondimento scaricabili e stampabili, in preparazione alle prove di accesso per tutti gli ordini e gradi di istruzione.

  • 10 ore di videolezioni (scuola infanzia)
  • 10 ore di videolezioni (scuola primaria)
  • 10 ore di videolezioni (scuola secondaria)

8 ore di training. Durante ogni lezione il formatore:

  • approfondisce gli argomenti fondamentali oggetto delle prove
  • fornisce strategie utili ad affrontare la prova
  • propone un’esercitazione con batteria di quesiti a risposta multipla
        

20 ore di videolezione tematiche su:

  • Autonomia delle istituzioni scolastiche - Gli organi collegiali - Le Indicazioni Nazionali
  • Legge 107/2015 e decreti delegati - Raccomandazioni europee - Istituti professionali - Istituti Tecnici - Licei
  • Pedagogia speciale - La scuola dell’inclusione: didattica, metodologie, media
  • Metodologie didattiche nel processo di insegnamento-apprendimento
  • Strategie didattiche innovative per migliorare l’apprendimento
  • Creatività e pensiero divergente
  • Competenze socio-psico-pedagogiche
  • Intelligenza emotiva - Le teorie dell’apprendimento
  • Inclusione e disabilità - BES - DSA
  • Le teorie dell’apprendimento - Valutazione - INDIRE – INVALSI

    

Programma:

  • Modulo 1 – Organizzazione e autonomia scolastica
  • Modulo 2 – Didattica speciale e metodologie
  • Modulo 3 – Disabilità e inclusione
  • Modulo 4 – Competenze socio psicopedagogiche
  • Modulo 5 – Intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente

    

Simulatore (60 domande in 60 minuti)

Simulatore con 60 domande ciascuno su: competenze linguistiche e comprensione del testo in lingua italiana, competenze di legislazione scolastica, socio-psico-pedagogiche, intelligenza emotiva, pensiero divergente e creatività, metodologie e tecniche di insegnamento, disabilità e inclusione.

Per ogni simulazione vengono fornite le informazioni corrette ed il punteggio ottenuto.
Le simulazioni possono essere ripetute ogni volta che si vuole, utilizzando qualsiasi supporto informatico (anche smartphone e tablet). Le domande di ogni simulatore vengono selezionate in maniera random dal sistema, attingendo all’intera banca dati disponibile.

Esercitazione – Focus su metodologie didattiche e tecniche di insegnamento 4 ore di videolezioni, con esercitazione su una batteria di quesiti a risposta multipla Il corso completo e consente di prepararsi anche per la prova scritta, poichè sviluppa gli stessi temi e argomenti del bando sottoforma di tracce a risposta aperte.

Esercitazione – Laboratorio di scrittura e tracce scritte 4 ore di videolezioni, con esercitazione e simulazione su tracce a risposta aperta

         

22 ore di videolezione tematiche 

  1. La normativa sull’inclusione scolastica
  2. Didattica inclusiva e pedagogia speciale
  3. Didattica inclusiva e pedagogia speciale
  4. Nuovo PEI
  5. Competenze su empatia, intelligenza emotiva, pensiero divergente
  6. Approccio Metacognitivo
  7. La valutazione
  8. Progettazione didattica ed esempi pratici di UDA
  9. Affrontare la selezione con successo

   

32 ore di videolezione in diretta

  • Competenze organizzative del sistema scolastico e aspetti giuridici dell'autonomia scolastica
  • La normativa sull’inclusione degli alunni con disabilità
  • Legislazione e normativa scolastica
  • Nuovo PEI – ICF
  • La valutazione nel processo d’apprendimento
  • I principali autori della psicologia
  • Le principali teorie dell’apprendimento
  • Teorie delle emozioni - competenza emotiva ed empatia
  • Creatività e pensiero divergente
  • Principali modelli pedagogici
  • Metodologie e tecniche didattiche inclusive
  • UDL: la Progettazione Universale per l'Apprendimento
  • Individualizzazione e personalizzazione
  • Approccio Metacognitivo
  • Inclusione e disabilità - BES - DSA

Il decreto ministeriale sulla specializzazione sostegno, il decreto n. 92 8 febbraio 2019 sul corso specializzazione sostegno indica come partecipanti:

Specializzazione Tfa Sostegno: requisiti di accesso per primaria e infanzia:

  • Diplomi magistrali conseguiti entro il 2001/2002 (che dà abilitazione);
  • Diplomi magistrali psicopedagogici o linguistici, presi entro il 2001/2002;
  • Laureati in Scienze della Formazione Primaria;
  • Titoli simili presi all’estero e riconosciuti in Italia.

    

Specializzazione Tfa Sostegno: requisiti di accesso per medie e superiori:

  • Abilitati all’insegnamento;
  • Lauree che permettono di accedere a una classe di concorso per l’insegnamento + 24 CFU in materie sociopsicopedagogiche;
  • Lauree che permettono di accedere a una classe di concorso più 3 anni di servizio svolti negli 8 anni precedenti

   

Specializzazione Sostegno: Diplomati ITP accedono con il diploma

Coloro in possesso del diploma ITP possono accedere al corso di Specializzazione Sostegno.

I DIPLOMATI ITP NON HANNO NECESSITA’ dei 24 CFU!

INFINE SI RICORDA CHE CON la Legge n. 41/2020: possono accedere alla prova scritta i docenti con tre anni di servizio specifico per il grado richiesto.

REQUISITI TFA SOSTEGNO 2023 VIII Ciclo.

Abilitazioni all’estero È prevista l’ammissione con riserva per chi si è abilitato all’estero.

    

Specializzazione sostegno: il numero di posti banditi dagli atenei

In ogni ateneo ci sarà un certo numero di posti a disposizione, previo accesso con test d’ingresso. È già possibile ipotizzare nelle aree geografiche dove c’è molto afflusso ci sarà anche più concorrenza per quanto riguarda i posti a bando, perché ci saranno tanti aspiranti.

Si può dunque già iniziare a valutare l’ipotesi di fare (se il regolamento lo consente) il test d’accesso in una regione diversa dalla propria, per aumentare le possibilità di essere ammessi.

   

TERMINE CORSO

Il corso di preparazione al concorso sarà attivo in piattaforma fino al termine delle procedure concorsuali.

(opzionale)
(opzionale)

Categoria

PREZZO
130,00€

Da qui è possibile selezionare una CONVENZIONE:

Socio ANIEF: 80,00€

Unitalent: 140,00€

    

PROMOZIONE VALIDA FINO AL 25/06/2023

  

DURATA
132 ore
MODALITÀ
ON-LINE
TERMINE ISCRIZIONE
SEMPRE APERTE

Abbiamo 640 visitatori e 20 utenti online

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved