Concorso ordinario infanzia e primaria, bando imminente. Eurosofia avvia i corsi di preparazione online e in presenza con simulazioni della prova

Sono circa 17 mila i posti a disposizione per che il bando del concorso ordinario scuola 2020 infanzia e primaria che potrebbe essere pubblicato a breve sebbene non vi siano ancora conferme ufficiali dal Ministero. Il calendario della Gazzetta Ufficiale sulla sezione “concorsi ed esami”, prevede la pubblicazione dei concorsi pubblici esclusivamente il martedì e venerdì

Se la tempistica dovesse essere più diluita, diventerebbe improbabile la possibilità per i vincitori di essere immessi in ruolo a settembre 2020.

Si tratta di reclutamento molto atteso che, secondo alcune anticipazioni, dovrebbe essere indetto solo per alcune regioni. Parteciperanno ì diplomati magistrale e laureati in Scienze della formazione primaria. I posti a disposizione sono 16.959 e saranno distribuiti: “sulla base della programmazione triennale del fabbisogno di personale”. Potrebbero, tuttavia, subire una modifica a causa della proroga di un ulteriore anno delle graduatorie del concorso 2016.

Potranno accedere al reclutamento esclusivamente coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • •  laurea in Scienze della formazione primaria oppure
  • •  diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.
  • •  analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal Miur

Per i posti di sostegno è necessario essere in possesso, oltre ad uno dei titoli suddetti, del titolo di specializzazione sul sostegno per il grado specifico.

Il bando specificherà la possibilità di accesso con riserva per i docenti che stanno partecipando al IV ciclo TFA sostegno. Il titolo dovrà essere conseguito entro il 15 luglio 2020.

Non sono ammessi altri titoli di accesso.

Non è possibile accedere con la laurea in Scienze dell’educazione, o qualsiasi laurea triennale, o lauree magistrali/specialistiche che danno accesso all’insegnamento nella scuola secondaria.

Negli ultimi anni si è spesso verificato che, in mancanza di docenti in possesso del titolo, i Dirigenti Scolastici abbiano conferito tramite MAD (domanda di messa a disposizione) supplenze a docenti privi del titolo. Ad es. laureati in Giurisprudenza o qualsiasi laurea che permetta l’accesso a una classe di concorso della scuola secondaria.

Il servizio svolto in questo modo non dà titolo per l’accesso al concorso ordinario scuola infanzia e primaria 2020.

Eurosofia avvia i corsi di preparazione online e blended, con incontri in presenza in tutta Italia.

Sono aperte le adesioni per i corsi online e in presenza. In alcune città sono stati già calendarizzati.

Per iscriverti Clicca qui

Dopo la pubblicazione del bando saranno organizzati webinar su "come affrontare e superare con successo la prova concorsuale" e simulazioni per esercitarsi al superamento dei quesiti previsti.

Ogni settimana, infatti, sarà possibile trovare in piattaforma una nuova batteria di quesiti per esercitarsi sugli argomenti previsti dal bando.

Clicca qui per scoprire i dettagli dei nostri corsi.

Contattaci per una consulenza personalizzata.

Per informazioni chiamare il numero 091 7098311/357 o invia una mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Richiedi una consulenza personalizzata al numero 3928825358 

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved