Come compilare il nuovo Pei: scadenza del 31 ottobre prorogabile in caso di comprovate esigenza, nel rispetto della prospettiva bio-psico-sociale. Segui il corso interattivo per la compilazione delle singole pagine.

Il 3 ottobre sarà avviato un nuovo percorso formativo a cura di Ernesto CiracI. Nuovo Pei, con l’approccio ICF si cambia: trovare i facilitatori per gli studenti con disabilità. Evitare modelli a crocette. Meglio narrare il contesto.

“Come compilare il nuovo PEI pagina dopo pagina”

Un percorso formativo operativo/pratico per aiutare i partecipanti nella compilazione del Piano Educativo Individualizzato (PEI) per gli studenti con disabilità in prospettiva bio-psico-sociale, tenendo conto delle indicazioni del decreto interministeriale n 182 del 20 dicembre 2020 che ha stabilito l’adozione nelle scuole del nuovo modello nazionale di PEI.

Dopo un’introduzione iniziale, in cui verrà proposta una attenta analisi dei vari riferimenti normativi (decreti legislativi 66/2017, 96/2019 e decreto interministeriale n 182/2020) verranno presi in esame i modelli di PEI per ogni ordine scolastico, nelle diverse sezioni.

Un’ampia parte del corso sarà dedicata alla compilazione delle 12 sezioni del nuovo Pei, partendo dall’analisi di casi concreti, saranno indicate per ordini e gradi di scuola, le informazioni, i dati e come strutturarle e descriverle a livello operativo.

Saranno forniti ai corsisti gli approcci metodologici, strategie didattiche   per elaborare un Pei in chiave inclusiva che sia realmente uno strumento di progettazione educativa – didattica che valorizzi le potenzialità degli alunni con disabilità.

Sono, inoltre, previsti dei momenti di confronto e di condivisione sull’elaborazione del PEI.

25 ore complessive.

Questa è l’opinione Ernesto Ciracì, Presidente del MiSoS ed esperto di inclusione scolastica: 

“Cambia il paradigma, cambia il contesto con l’approccio bio-psico-sociale ICF. Ci deve essere una corresponsabilità educativa. Nel momento in cui individuiamo i contesti, dobbiamo far emergere le potenzialità del nostro alunno, inserendo i facilitatori ed eliminando le barriere nei diversi contesti educativi, didattici e dell’apprendimento. Per fare ciò è indispensabile che i docenti posseggano le competenze adeguate per progettare un Pei su misura per l’alunno.“

 

Contatti:

Telefono: 091.7098311/357

Cellulare e whatsapp:

392 88 25 358

335 87 94 157

335 87 91 130

393 88 77 413

348 43 30 291

Scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; o visita il sito: www.eurosofia.it

Segui la nostra pagina Facebook o iscriviti alla nostra newsletter per ricevere in anteprima informazioni sul mondo della scuola e sulle nostre offerte. #webinatinterattivi #bonuscartadeldocenti #corsidiperfezionamento #formazionedocenti #pei #nuovopeisubaseicf #sostegno

Abbiamo 723 visitatori e 22 utenti online

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved