Scuola e università sono fra i settori su cui maggiormente si sono concentrate negli ultimi anni riforme di sistema di stampo neoliberale. È giunto il momento di affermare con forza il principio per cui l’educazione è un bene comune e non una merce. Un’altra educazione è possibile, meno preoccupata dell’economia della conoscenza e della competitività dei sistemi formativi, e più vicina alle reali esigenze di una società democratica e attenta alla cura delle persone e alla tutela dell’ambiente. Christian Laval e Francis Vergne tracciano i contorni di questa svolta e ne spiegano le poste in gioco nel loro ultimo volume Educazione democratica. La rivoluzione dell’istruzione che verrà (Novalogos 2022). Christian Laval illustra il suo pensiero in una lectio magistralis (con traduzione simultanea della dottoressa Stefania Cazzola Hofman), valevole anche come corso di formazione per il personale della scuola a cura di EUROSOFIA, ente qualificato per la formazione del personale della scuola, ai sensi della Direttiva 170/2016.

 

Saluti del Magnifico Rettore Lucio d’Alessandro.

Coordina Davide Borrelli (Università Suor Orsola Benincasa).

 

Intervengono:

Enrico Corbi (Direttore del Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione dell’Università Suor Orsola Benincasa)

Rossella Latempa (Insegnante, redattrice Roars)

Maura Striano (Assessora all’Istruzione del Comune di Napoli)

 

Mercoledì 16 novembre 2022 ore 9.00-12.00 (Sala degli Angeli)

 

L’evento si potrà seguire anche online.

 

Il personale della scuola partecipante all’evento può usufruire del permesso per la formazione ai sensi della direttiva 170/2016.

Per scaricare l'attestato REGISTRATI

     

(opzionale)

Categoria

PREZZO
0,00€
DURATA
3
MODALITÀ
BLENDED
TERMINE ISCRIZIONE
SEMPRE APERTE

Abbiamo 385 visitatori e 10 utenti online

Eurosofia ©2019. All Rights Reserved